Mutilazioni genitali femminili. Il Senato approva una mozione per la messa al bando

Parere favorevole di Palazzo Madama che, all’unanimità, ha approvato la mozione che impegna il Governo a promuovere a livello nazionale e internazionale, tutte quelle iniziative utili ad ottenere in tempi rapidi una risoluzione dell’Onu per la messa al bando delle mutilazioni genitali femminili. Il documento, presentato su proposta dei senatori Emma Bonino e Lamberto Dini, fa seguito al testo votato … Continua a leggere

Stati Uniti. Zaytuna, prima Università musulmana del Paese

“Dove l’Islam rispetta gli Stati Uniti”, è il motto inequivocabile di Zaytuna (letteralmente albero d’ulivo), prima Università musulmana del Paese. Certamente non si tratta del primo caso di Istituto religioso ma essa si connota per essere la prima Università nata allo scopo di offrire ai musulmani d’America di studiare l’Islam ed avere, quindi, un’istituzione fondata sul loro sistema religioso, una … Continua a leggere

Miral, un fiore di speranza in Medioriente

Quella tra Rula Jebreal e Julian Schnabel ha tutti i crismi per poter sembrare una favola moderna. Fortunatamente non è fantasia ma rappresenta la realtà in tutta la sua seducente, straordinaria semplicità. I sentimenti e l’amore come nuova fede, senza confini territoriali che rappresentano in questo caso semplicemente una banale convenzione. Lei, figlia di un commerciante di Gerusalemme Est, guardiano … Continua a leggere

“Il bambino che leggeva il Corano” – Recensione

“Il bambino che leggeva il Corano” è un viaggio a tinte forti nella parabola umana e spirituale di un giovane pakistano, attraverso il fascino e le ombre dell’Islam, alla ricerca della propria libertà. Halal (lecito) ed haram (illecito) lasciano spazio anche ad una terza dimensione, il makruh, il riprovevole, ed alla lucida analisi di una religione che nei primi anni … Continua a leggere

Telese Terme. E’ tempo di verifiche per l’Amministrazione comunale

Trascorsa la pausa estiva e ben oltre i canonici cento giorni dall’insediamento, è già tempo di tracciare un primo bilancio dell’attività della nuova Amministrazione comunale di Telese Terme. Sulla nuova Giunta della cittadina termale, guidata da Pasquale Carofano, volto nuovo della politica in Valle Telesina, erano riposte molte aspettative ed una pesante eredità: restituire credibilità amministrativa. Ciò, soprattutto dopo le … Continua a leggere