Anche dopo la “primavera araba” è sempre di moda tornare vergini

In alcune società connotate da precetti sociali e religiosi ferrei, la sessualità delle donne risulta ancora condizionata da molti tabù. In tal modo si spiega il sempre crescente ricorso alla ricostruzione dell’imene in vista del matrimonio, soprattutto nei paesi del Maghreb; si tratta di un semplice intervento della durata di 15-20 minuti che, se da un lato costituisce motivo di … Continua a leggere

Egitto, nasce tv per donne velate.Ma agli integralisti non basta ancora.

Dopo anni di laicismo imposto da Mubarak e l’avvento al potere dei Fratelli Musulmani, il processo di islamizzazione della società egiziana è in evoluzione in tutti i campi, anche in quello televisivo. Nasce così Maria Tv, prima emittente egiziana gestita da sole donne in niqab che ha cominciato a trasmettere in una data simbolica: il primo giorno di Ramadan.Veli e … Continua a leggere

Se l’Islam apre alle donne imam Amina e le altre, un nuovo mondo

La responsabilità delle donne nel processo di rinnovamento del mondo islamico si sta evolvendo a tal punto da mettere in discussione ruoli consolidati da secoli.E’ il caso dell’imamato, da sempre esclusiva del sesso maschile. Da tempo studiosi e religiosi si confrontano sulla scorta dell’interpretazione dei testi sacri, senza riuscire a fornire una risposta univoca. Tuttavia, sono molte le donne impegnate … Continua a leggere

Nasce SalamWorld, il social network islamicamente corretto

I tradizionali social network Facebook e Twitter avranno presto un nuovo concorrente.E’ tutto pronto, infatti,per il lancio di SalamWorld, i cui test partiranno all’inizio del prossimo anno.L’ambizioso progetto, che mira a raccogliere 50 milioni di utenti in tre anni ed a coinvolgere oltre 30 paesi, si rivolge ai giovani musulmani e punta a diffondere in rete ed a promuovere una … Continua a leggere

Islamshia – Intervista a Nuccio Franco, a cura di Hamza Biondo

http://www.islamshia.org/ Parlare di Islam è innanzitutto discutere di spiritualità, fede, etica. L’essenza della religione musulmana si fonda sul principio dell’unità (tawhid), sulla profezia, il messaggio divino contenuto nel Corano, libro sacro per tutti i credenti. Attraverso l’unicità e la costanza  di questi principi fondamentali e pur nella diversità di contesti, usi e interpretazioni tipici dei vari spazi culturali e geografici, … Continua a leggere

Expo Islam di Bologna. La Lega “E’ una provocazione”

Terminato da poco il mese sacro di Ramadan, una nuova disputa investe la comunità musulmana in Italia, nonostante i vari tentativi di integrazione e pacifica convivenza. Questa volta, a scatenare le polemiche, è stato l’annuncio da parte dei Giovani Musulmani d’Italia di voler procedere all’organizzazione di un festival islamico che potrebbe tenersi a Bologna, nel mese di dicembre.Nemmeno il tempo … Continua a leggere

Primavera araba: rivoluzione fallita o battuta d’arresto?

La cosiddetta “Rivoluzione dei Gelsomini” sembrava essere un processo inarrestabile alimentato dal definitivo risveglio della dignità del popolo arabo.Il mondo aveva guardato ai giovani maghrebini con entusiasmo ed il rispetto dovuto a chi dopo decenni di assolutismo era riuscito a deporre feroci dittature. All’improvviso, però,qualcosa è cambiato e l’attenzione dei media sembra essersi ridotta ad una mera registrazione notarile; deposte … Continua a leggere

La difficile sfida delle donne musulmane tra identità e pregiudizio

“Io sono quel che sono con il mio hijab, è parte della mia identità”.Sono state queste le prime parole di Hind Talibi, giovane studentessa universitaria di origini marocchine e figlia del responsabile della moschea di Padova,dopo l’aggressione subita mentre era alla fermata dell’autobus. Una donna le si è avvicinata urlandole “schifosa, togliti quel coso… Che te ne fai con questo … Continua a leggere

Islam. Silvia Layla Olivetti: “Garantire i diritti alle minoranze”

Il variegato panorama della rappresentanza e della tutela dei diritti dei musulmani in Italia registra la nascita di un nuovo soggetto.Si tratta del Movimento per la tutela dei diritti dei musulmani, che ha come finalità principale quella di garantire che i diritti sanciti e garantiti dalla Costituzione vengano effettivamente rispettati e applicati anche nei confronti della minoranza musulmana. Sorto dal … Continua a leggere

Bin Laden: le reazioni dell’Islam italiano

La notizia dell’uccisione di Osama Bin Laden, è stata accolta dall’Islam italiano, organizzato e non, in maniera differente. Perlopiù,salvo eccezioni, le dichiarazioni rilasciate sono state ispirate alla massima cautela nell’attesa che sulla vicenda sia fatta maggior chiarezza. Per Abdel Hamid Shari, Presidente del Centro islamico di viale Jenner a Milano, Bin Laden è “meglio morto che in prigione” ed aggiunge … Continua a leggere